Chicken Nuggets senza glutine

Chicken nuggetsQuando siamo fuori in famiglia e si tratta di mangiare, mia madre (celiaca) si ritrova sempre in difficoltà. Effettivamente è ingiusto che ad oggi i fast food non siano minimamente attrezzati per venire incontro ai clienti che soffrono di celiachia. L’unico brand che propone dei prodotti senza glutine è il McDonald’s, che per quanto sia criticato per le varie questioni salutari, fornisce un occhio di riguardo alla problematica, offrendo panini e patatine rigorosamente senza glutine.

Così a casa mi sono riproposta di cucinare qualche cibo tipico da fast food che potesse mangiare anche mia mamma. Lo scopo era anche di evitare mix di farine senza glutine già pronti.
Così hanno visto la luce questi chicken nuggets esotici, impanati con farina di cocco speziata, che ho servito con una cremina al burro d’arachidi.

Chicken nuggetsIngredienti:

– Petto di pollo
– 1 uovo
– Farina di cocco
– Paprika
– Sale
– Olio per friggere
Opzionale:
– Burro d’arachidi
– Aceto di mele
– Salsa di soia o tamari
– Miele

Procedimento:
Tagliate il petto di pollo a cubetti, facendo attenzione a rimuovere bene l’osso. Salate tutti i cubetti e metteteli da parte. In un piatto mescolate la farina di cocco (quanto basta a occhio per impanare tutti i pezzetti di pollo) e della paprika, in base al vostro gusto. Io vi consiglio di abbondare, di modo che la paprika andrà ad insaporire i bocconcini e a smorzare il sapore dolciastro del cocco.
A questo punto procedete con l’impanatura ordinaria, passando prima i cubetti di pollo nell’uovo sbattuto e poi nel preparato di cocco e paprika.
Portate l’olio alla giusta temperatura e friggete finchè i vostri chicken nuggets non saranno ben dorati. Se preferite evitare il fritto, potete anche cucinarli in forno.

Opzionale:
Se è di vostro gusto potete preparare anche una salsina al burro d’arachidi da abbinare ai chicken nuggets senza glutine. Se non dovesse piacervi l’idea però, sappiate che sono deliziosi anche solo con ketchup e maionese (approvati da tutta la famiglia!). Quindi mettete insieme 2 cucchiai di burro d’arachidi, 1 cucchiaio di aceto, 1 cucchiaio di salsa di soia o tamari e mezzo cucchiaino di miele. Mescolate tutto bene; potete aggiungere erba cipollina oppure coriandolo ben tritati per dare più sapore. Naturalmente la dose degli ingredienti dovrebbe variare in base alle vostre preferenze: c’è chi preferisce questa salsa più agrodolce (più miele) o più salata (più soia/tamari).

Chicken nuggetsLa cosa più bella di questi chicken nuggets per me è stato il profumo! Delizioso di cocco (perché io amo il cocco), ma anche un po’ “pungente” per via della paprika.
Questa ricetta va benissimo sia come secondo piatto oppure come contorno per accompagnare magari del riso speziato/al curry, che come fingerfood per le feste.

Chicken nuggetsProvateli per stupire i vostri familiari!
Il cocco diventa croccante, ma mantiene il pollo morbido e tenero. Buon appetito!

Deborah

I commenti sono chiusi.