Pasta Primavera

titolo

In casa questa pasta l’abbiamo chiamata “pasta primavera”, proprio perché è così colorata!

L’ho realizzata utilizzando la pasta senza glutine della Garofalo, di cui vi avevo parlato in una mia recensione (la prima :P); se volete rileggerla per rinfrescarvi la memoria o ve la siete persa e volete sapere perché è consigliata anche per i non celiaci, cliccate qui 🙂

Questo primo piatto è davvero super salutare, non solo per i cereali contenuti nella pasta, ma anche per le verdure utilizzate, principalmente zucchine e peperoni, abbinate perché entrambe sono ortaggi ricchi di fibre e acqua, con pochissime calorie e con un ottimo contenuto di potassio.

ingredienti

Ingredienti:

– Pasta senza glutine Garofalo
– 1 Zucchina
– 1 Carota
– 2 Pomodori
– 1 Cipolla
– 1 Peperone rosso
– Olio d’oliva
– Sale
– Prezzemolo

Procedimento:
Pulite e tagliate tutte le verdure alla julienne (carota, pomodori, peperone e zucchina). Tritate finemente la cipolla. Mettete la cipolla a rosolare con un po’ di olio in una padella e aggiungete subito anche le carote, i peperoni e i pomodori tagliati. Cuocete il tutto, se necessario aggiungendo un po’ di acqua. Quando queste verdure saranno quasi cotte aggiungete anche le zucchine, salate a piacere e completate la cottura di tutte le verdure insieme. Nel frattempo mettete e bollire dell’acqua salata e cuocete la pasta. Quando la pasta sarà al dente, scolatela e versatela nella padella con le verdure, per farla saltare per bene insieme a queste, di modo da insaporirla per bene. Come tocco finale potete aggiungere del prezzemolo, che non guasta mai!

finale 2

Eccovi servito un piatto salutare e simpatico! Ovviamente dovrete gestire le quantità di verdure utilizzate in base a quante porzioni dovrete preparare e anche in base al vostro gusto, ovviamente 🙂

Deborah

Precedente Insalata di Pompelmo Successivo Topinambour Viola