Porridge di Amaranto alle Mele

titolo

 

Colazione alternativa! Ero un po’ stanca delle solite colazioni di tutti i giorni; anche se molto ricche e bilanciate volevo sperimentare qualcosa di un po’ più originale, che fosse gustoso quanto il mio inseparabile muesli al cioccolato, nutriente, ma con poche poche calorie.

Dopo una sbirciata qua e là nei mobili della cucina è arrivata l’illuminazione: il porridge di amaranto alla mele, ovvero un “porridge” a base di amaranto, un cereale ideale per la colazione, arricchito con mele, ottima fonte di vitamine e fibre, il tutto profumato con della cannella, ideale per attivare il metabolismo e che con la mela forma una coppia quasi infallibile!

Il bello di questa colazione è che può essere anche preparata la sera e consumata al mattino successivo, perché vi assicuro che è deliziosa sia cala che fredda.


11334342_916980361682085_1121413395_n

Ingredienti per una porzione:

– 50g di Amaranto
– 1 Mela
– 1 cucchiaino di Zucchero di canna integrale
– Cannella in polvere a piacere

Procedimento:
– Mettete l’amaranto in una pentola piccola, copritelo tutto con dell’acqua e mettetelo a cuocere con il coperchio.
– Intanto pulite la mela (consiglio di utilizzarla senza buccia in questa ricetta) e tagliatela a cubetti molto piccoli, oppure grattuggiatela. Versate la mela così tagliata in una padella, aggiungete 2 o 3 cucchiai di acqua e cuocetela mescolando di tanto in tanto.
– Ricordatevi di tenere d’occhio l’amaranto: non lasciate che l’acqua evapori del tutto, quindi se necessario aggiungete un po’ di acqua ogni tanto, finché la cottura non sarà ultimata (l’amaranto è cotto quando il chicco diventa quasi trasparente e morbido).
– A questo punto abbassate la fiamma e aggiungete nella pentola insieme all’amaranto lo zucchero di canna, la mela precedentemente cotta e la cannella a piacere; mescolate il tutto per un po’, di modo che lo zucchero si sciolga bene e per permettere agli inredienti di amalgamarsi per bene.
– Servite caldo oppure freddo, come preferite!

11354694_916980385015416_209833242_n

11091266_916980218348766_1953387369_n

Ecco qui la nostra meravigliosa colazione alternativa!
Io l’ho mangiata tiepida, dopo averla cosparsa con delle scaglie di mandorle, che si sposavano perfettamente con gli altri sapori!  Volendo però potete arricchirla con quello che preferite: muesli, avena, granella di nocciole…insomma, con quello che vi piace di più!
Il bello è che questa ciotola di salute (come l’ho chiamata io :P) è proprio soddisfacente, perché riempie subito e lascia decisamente soddisfatti. Considerate poi che questa colazione contiene indicativamente non più di 240/250 calorie! Meno di una ciotola di latte o yogurt con muesli 🙂 Se volete una versione ancora più light, potete anche eliminare il cucchiaino di zucchero e magari aggiungere ancora un po’ di mela, dato che contiene già naturalmente zuccheri.
Non mi resta che invitarvi a provare questa ricetta e augrarvi una buona colazione!

Deborah

Precedente Pesce Thai Successivo Biscotti con Anacardi e Cardamomo