Spalmabile Veg

crema spalmabile veganaSe avete degli invitati vegani ad una festa in casa, questa crema spalmabile vegana potrebbe essere la soluzione! Ieri avevo questo bel panfocaccia e avevo voglia di farci delle bruschette. Allora mi è venuto in mente di aver letto che molte persone preparano queste creme spalmabili utilizzando frutta secca. Guarda caso avevo giusto delle mandorle e degli anacardi che volevo utilizzare per qualcosa di sfizioso.

Dopo aver consultato diverse ricette e alcuni tentativi mal riusciti (una volta era troppo salato, una volta non sapeva di nulla, un’altra troppo liquido…) ho potuto trovare il giusto equilibrio, che soddifava il mio gusto. Di seguito le semplicissime indicazioni per riprodurlo!

crema spalmabile veganaIngredienti:

– 100g di Anacardi
– 100g di Mandorle
– 50ml di Olio di oliva
-50 ml di Acqua
– Il succo di un limone
– 1 Cucchiaino di sale
– Erbe aromatiche a scelta (erba cipollina, aneto)
– 1 Spicchio d’aglio
– 1 Cucchiaino di cipolla tritata o in polvere (facoltativa)

Procedimento:
Niente di più semplice qusta volta: basta solo frullare tutti gli ingredienti insieme nel mixer.
Provate la crema che avete ottenuto per verificare se la sapidità è di vostro gradimento; potete aggiungere anche qualche goccia di salsa di soia o di tamari se volete esaltarne ancora di più il gusto.

crema spalmabile veganaLa versione che ho preferito è stata quella senza la cipolla, con solo l’aglio e aneto, per me una combo perfetta! Ho trovato questa crema ideale sui cracker e sul pane grigliato. crema spalmabile veganaSi conserva abbastanza bene in frigo, grazie al limone, e si può dire che diventa anche più buona se lasciata riposare, dato che gli ingredienti hanno più tempo di “assorbirsi” e amalgamarsi.

Il sapore confonde davvero: nessuno di quelli che lo hanno assaggiato è stato in gradi di capire subito che si trattava di frutta secca. Insomma, questa crema spalmabile è davvero utile: veloce da preparare, dal sapore delicato, facile da personalizzare…e si fa in fretta anche a mangiarla!

Deborah

I commenti sono chiusi.