Torta Cocco e Lime

titolo

Avevo in casa un barattolo di latte di cocco, poi ho visto i lime e mi è saltato in mente uno degli abbinamenti esotici (ovviamente super) più classici! Perchè non sperimentare una torta?

Ovviamente ho pensato subito che un dolce con il latte di cocco sarebbe potuto risultare troppo calorico, così ho deciso di provarne una versione vegana che non contenesse altre sostanze grasse (burro o olio) e che magari fosse anche senza uova.

Il risultato è stato un successo! Il sapore di questa torta è davvero unico:
il gusto delicato del cocco, abbinato a quello leggermente pungente (e profumatissimo!) del lime, si combinano perfettamente e rendono la torta delicata e raffinata.

ingredienti

Ingredienti:

– 300g farina
– 150g zucchero di canna integrale
– 50g farina di cocco
– 1 bustina di lievito
– la buccia di mezzo lime
– Il succo di un lime
– 400ml latte di cocco

Procedimento:
In una ciotola mischiate la farina, lo zucchero, la farina di cocco (il cocco disidratato per intenderci), il lievito e la buccia di mezzo lime grattuggiata.
Una volta che questi ingredienti secchi saranno ben miscelati potete aggiungere il latte di cocco e il succo di un lime, amalgamando bene il tutto con una frusta.
Versate l’impasto il una tortiera imburrata e infonate a 175° in forno ventilato per circa 40 minuti (consiglio sempre la prova dello stuzzicadenti per verificare la cottura.

finale

Eccovi qui sfornata questa bellezza!

Per completare il tutto ho decorato la torta con una glassa semplicissima profumata al lime (100g di zucchero a velo sciolti in 20ml d’acqua e il succo di un lime), una spolverata di cocco disidratato.e scorze di lime.

Una fetta di questa profumatissima torta è ideale come dessert dopo una cena,
magari accompagnata da una pallina di gelato, oppure come merenda, abbinata ad un tè o a una tisana adatta.

Gluten Free tip

Per realizzare questa torta, dato che mia mamma è celiaca, ho usato la farina senza glutine MixIt! della marca ds. Quindi se siete intolleranti al glutine niente panico, potete tranquillamente sostituire la farina, il risultato è comunque garantito 😉

Deborah

Precedente Topinambour Viola Successivo Risotto Curcuma e Topinambur